Modena 100 Ore Classic, doppia tappa in Garfagnana per la corsa di auto d’epoca

La carovana sarà a Castelnuovo alle 15:30 di venerdì e da qui proseguirà per la Versilia passando da Careggine

Canossa Events non lascia e raddoppia. Dopo la Terre di Canossa 2021, la Garfagnana si appresta a diventare il palcoscenico di un’altra prestigiosa manifestazione dell’organizzatore emiliano. Stiamo parlando della Modena 100 Ore Classic, una gara di regolarità e velocità che parte dalla costa adriatica e dopo essere approdata su quella tirrenica si conclude a Modena, nel cuore della Motor Valley.

 

Si tratta di un evento che passa in rassegna alcuni dei luoghi più importanti dell’automotive italiano, come i circuti di Misano, Imola, Mugello e Modena. Non solo, la 100 Ore è un viaggio nel cuore di Toscana ed Emilia, ma la gara tocca pure il suolo umbro e marchigiano. L’elenco iscritti è un invito a nozze per gli appassionati dei territori interessati dalla manifestazione, visto che si può godere di una serie di auto dal fascino intramontabile.

Luoghi e orari in Garfagnana

Per quanto riguarda la nostra zona ci sono diverse opzioni per chi vuole godersi qualche CV vecchio stampo. Alle 14:40 le auto passeranno nei pressi del Ponte del Diavolo, location ottima per portarsi a casa un bello scatto. Alle 15:10 scatterà la PS6, Renaio, una prova utilizzata anche per il rally del Ciocco, capace di offrire scorci interessanti nel punto più alto. Alle 15:30 le prime auto transiteranno dal centro storico di Castelnuovo di Garfagnana per proseguire verso la settima prova cronometrata.

 

Questa vedrà le auto passare da Careggine, salendo per Cerretoli, ricongiungendosi con la SP13 in prossimità di Isola Santa. Questa è di certo una delle zone migliori per portarsi a casa video e foto con gli scenari mozzafiato che caratterizzano questo parte di Garfagnana. Le auto proseguiranno poi per il mare della Versilia utilizzando il passo del Cipollaio.

Ci rivediamo sabato mattina

Sabato 12 giugno sarà la giornata conclusiva della Modena 100 Ore Classic e per raggiungere Modena la carovano rimetterà di nuovo le ruote in Garfagnana. Risalendo da Pescaglia, le auto punteranno nuovamente verso Castelnuovo e dopo un trasferimento che le vedrà sfilare sotto le mura di Castiglione sarà Cerageto ad aprire le danze della speciale conclusiva, PS 9, che impegnerà gli eqipaggi fino al bivio di Sassorosso. Proprio questo è un altro punto in cui vi consigliamo di godervi il passaggio di tanta bellezza su ruote.

Related Post
Leave a Comment
Recent Posts